Document Detail
Language: Italian
 

Modelli Organizzativi e Competenze Industry 4.0
 

Company:

Festo
Industry 4.0 Competence Model Modello Organizzativo


La varietà di soluzioni che le tecnologie abilitanti I4.0 genera è imponente, tutte però hanno una diretta ricaduta sulla cultura, l’organizzazione e le persone all’interno dell’azienda.

I cambiamenti maggiori, infatti, riguarderanno proprio questi tre fattori: le persone saranno legate da un livello di fiducia sempre più forte, i modelli organizzativi saranno sempre più decentrati e interconnessi, il vertice aziendale si dovrà dotare di un diverso modello di Leadership e i ruoli saranno molto più “liquidi” e legati a competenze molto più verticali con modelli di valutazione ed apprendimento fortemente connessi al mondo digital.

Ma qual è il Modello Organizzativo che meglio si adatta a gestire la digital transformation generata dall’Industry 4.0?


Il Modello Organizzativo Industry 4.0
Il Modello in questione funziona come un grande ecosistema, dove la centralità dei gruppi di lavoro flessibili, interconnessi e interfunzionali garantisce velocità di esecuzione, con un livello di leadership diffusa nel team di lavoro; i task personali sono assegnati in ragione del livello di competenza posseduta e non in relazione ad una job description o ad una gerarchia specifica.

Cultura i valori costituiscono gli elementi trainanti ed aggreganti del Modello, in cui gli obiettivi sono realmente diffusi, condivisi e trasparenti. La digital communication è circolare, agevolata dalla tecnologia ormai presente in ogni ambito sociale della nostra vita.

Il Modello prende spunto dalle nostre abitudini quotidiane e sociali che vengono mutuate all’interno delle aziende. Il concetto di Ecosistema è infatti molto più evoluto a livello individuale di quello che si possa immaginare e ne possiamo già riscontrare l’utilizzo all’interno di diverse organizzazioni, a discapito dei più datati e problematici Modelli Gerarchico-Matriciali.
 



read the full document >>
(external link)